NOTA! Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.

Continuando a navigare fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

2018.19 I GLOBE THEATRE: “LA TEMPESTA” DI SHAKESPEARE Stagione 2018

Il Polo Liceale Saffo presente anche quest'anno!
Quattro giornate organizzate per assistere all'opera “La Tempesta” di William Shakespeare, in scena al Globe Theatre di Villa Borghese.

...   “La Tempesta” nasce in un momento molto difficile, in cui tutto si confonde e degrada in una spaventosa superficialità, in un deserto umano assoluto. La nave affonda. Shakespeare inizia la sua “Tempesta”, con l’immagine di una società che cola a picco, un luogo in cui un Re e la sua corte tentano invano di dettar legge agli elementi naturali, disposti a tutto pur di salvarsi la vita, ostentando la loro presunta onnipotenza di piccoli uomini politici in balìa delle onde.  Ma la tempesta, almeno in questo caso, è un’illusione, un artificio, una malìa teatrale organizzata da Prospero, il protagonista della pièce, che, come un direttore d’orchestra o un moderno regista, crea la realtà e la manipola a suo piacimento, intervenendo sugli elementi naturali.

 globe1

globe5

globe6

globe2

globe3

globe4

globe7